Stadler costruisce veicoli ferroviari importanti e che sono realizzati su misura in base alle esigenze del cliente. I nostri treni sono affidabili e hanno un funzionamento sicuro - con il massimo comfort di viaggio per tutti i passeggeri. La potenza e l'economicità dei nostri prodotti viene migliorata continuamente. Con tecnologie che sono a regola d'arte. Con servizi completi che danno valore aggiunto alle linee ferroviarie. E con valori svizzeri che migliorano e contraddistinguono la posizione di Stadler in tutto il mondo. Stadler rappresenta affidabilità, flessibilità e innovazione - dal 1942.

Perché Stadler?

Perché noi costruiamo i treni dal punto di vista dei nostri clienti. Stadler ascolta, sviluppa e costruisce il veicolo ferroviario ottimale non solo per i clienti ma insieme a loro. Ogni ordine per noi è un occasione personale.

  • Tecnologia eccellente

    Stadler non sta mai ferma. Le nostre tecnologie sono sempre aggiornate affinch√© tutti i veicoli possano essere conformi agli standard pi√Ļ recenti.

  • Economicit√†

    Stadler rappresenta la profittabilità - grazie ad un'elevata disponibilità, bassi costi di manutenzione, efficienza energetica e bassi costi del ciclo di vita dei prodotti Link - locations.

  • Partenariato

    Stadler è sempre a fianco dei clienti come partner forte, dal primo contatto fino alla consegna e anche ben oltre. Le nostre relazioni commerciali durature ne sono una prova.

  • Affidabilit√†

    Potete fare affidamento su Stadler. In qualità di partner esperti e competenti noi forniamo la massima qualità - nei tempi concordati e alle condizioni concordate..

  • Flessibilit√†

    Stadler rappresenta condizioni ben chiare: nulla è lasciato al caso.  I nostri ingegneri e i costruttori si impegnano e fanno tutto ciò che è necessario per soddisfare i desideri dei clienti.

  • Indipendenza

    L'indipendenza è importante per Stadler. Il Presidente del Consiglio di Amministrazione Peter Spuhler è azionista di riferimento e, con i collaboratori che ricoprono incarichi dirigenziali e la Fondazione RAG, detiene la maggioranza delle quote aziendali.

Storia

Sui binari dal 1942

La storia di Stadler è tutto fuorché ordinaria. Ciò che Ernst Stadler nel 1942 a Zurigo ha messo sulle rotaie è diventata una vera e propria storia di successo mondiale che abbiamo realizzato con grande innovazione e che abbiamo continuato a scrivere nel futuro.

  • 2017 Il 18 maggio, in presenza delle FFS e della Presidente della Confederazione Doris Leuthard in veste di ospite d‚Äôonore, Stadler ha festeggiato il roll-out del primo treno ad alta velocit√† svizzero.
  • 2016 Dopo un periodo di costruzione di soli 23 mesi, Stadler presenta presso la InnoTrans di Berlino la versione corta del treno EC250/Giruno. Ancora una volta Stadler viene considerato fra i produttori principali di locomotive nell'ambito del trasporto di persone.
  • 2015

    Stadler rileva la società ferroviaria di Vossloh nella città spagnola di Valencia.

  • 2013 Stadler rileva Voith Rail Services in Olanda e fonda la Stadler Netherlands.
  • 2012 Con la fondazione di Stadler Minsk, le competenze ferroviarie svizzere vengono portate su rotaie da Bussnang anche fino alla Bielorussia.
  • 2011 Stadler si espande contemporaneamente in maniera doppia rafforzando la sua posizione in Germania: presso lo stabilimento di Reinickendorf e a Hohensch√∂nhausen vicino a Berlino.
  • 2010 Ad Altenrhein avviene la produzione nella prima motrice a due piani KISS. Ad Erlen (TG) Stadler apre in parallelo un centro per la messa in servizio.
  • 2009 Stadler si espande ulteriormente nell'Europa dell'est con la fondazione di Stadler Praha.
  • 2008 Stadler apre i battenti anche in Algeria fondando la Stadler Alg√©rie ‚Äď la prima filiale al di fuori dell'Europa.
  • 2006 Prossima fermata: Siedlce ‚Äď Stadler amplia la sua presenza su scala mondiale e fonda la Stadler Polska.
  • 2005 Il rilevamento di Winpro AG (vormals SLM) √® uno degli acquisti pi√Ļ importanti della storia di tutta l'azienda. Oltre alla fondazione di Stadler Winterthur viene aperta a Budapest la Stadler Trains Magyarorsz√°g Kft.
  • 2004 Stadler apre il terzo capannone di montaggio a Bussnang con una inaugurazione festosa.
  • 2002 Stadler Pankow si trasferisce puntualmente per il suo 60¬ļ anniversario presso lo stabilimento odierno di Berlino. A Brandeburgo apre i battenti il centro di assistenza Velten.
  • 2001 Dopo un anno di attivit√† avviene il rilevamento completo di Stadler Pankow GmbH. Stadler nel frattempo cresce anche presso la sua sede centrale che viene ampliata con un nuovo capannone di montaggio e locali ad uso ufficio.
  • 2000 Ferrovia pubblica per l'espansione internazionale: Stadler fonda una joint-venture con Adtranz, la Stadler Pankow SpA.
  • 1998 Stadler acquisisce il reparto di locomozione a ruote dentate della ex fabbrica svizzera di locomotive e macchine (SLM) da Sulzer AG.
  • 1997 Con il rilevamento della fabbrica di Schindler Waggon ad Altenrhein segue la fondazione di Stadler Altenrhein.
  • 1995 Con GTW 2/6 Stadler lancia il primo treno proprio per il trasporto di persone: gi√† un anno dopo la presentazione ufficiale, Stadler effettua la prima corsa di prova con una automotrice articolata.
  • 1989 Peter Spuhler acquista con un credito concesso dalla Thurgauer Kantonalbank di cinque milioni di franchi l'azienda che allora contava 18 dipendenti. Con il modello del veicolo ferroviario modulare egli getta la pietra miliare per un futuro dal successo radioso.
  • 1984 Stadler produce per la prima volta veicoli per il trasporto di persone. Il business principale era rappresentato da produzioni speciali per ferrovie private svizzere.
  • 1976 Dopo la fondazione di una societ√† anonima, l'impresa si present√≤ sotto il nome di Stadler Fahrzeuge AG.
  • 1962 Ernst Stadler trasfer√¨ lo stabilimento produttivo a Bussnang (TG) e costru√¨ il primo capannone di montaggio.
  • 1945 I veicoli elettrici Stadler iniziarono ad essere prodotti a W√§denswil con la produzione di locomotive a batteria e diesel.
  • 1942 Ernst Stadler ha fondato lo studio di ingegneria Stadler a Zurigo. In tal modo ha messo sui binari ci√≤ che in futuro sarebbe diventata un'azienda attiva su scala mondiale.

SEDI

Stadler ha una presenza in pi√Ļ di 20 siti produttivi e di servizio.

Link - Le nostre Sedi

Schliessen