GTW

GTW – abbreviazione per automotrice articolata – è un treno regionale ad un solo piano. Con la prima versione propria di veicoli a piano ribassato dell'automotrice articolata, Stadler nel 1995 ha gettato le basi per il successo odierno come costruttore di treni con un'ampia offerta nel settore del traffico di persone.

L'automotrice articolata è un treno regionale a piano ribassato ad un solo piano. L'unità di trazione è disposta fra le carrozze, ciononostante il treno rimane praticabile per tutta la sua lunghezza. Le automotrici articolate raggiungono, in base alla versione, una massima velocità di 140 km/h. Essi sono convogli da due a quattro componenti in versione a scartamento stretto, normale e largo in qualità di unità elettrica multipla (EMU), unità diesel multipla (DMU) oppure unità bimodale multipla (BMU).

È stata presentata la generazione propria di automotrici articolate GTW 2/6 nell'anno 1995. I primi ordini per i treni con automotrici articolate sono stati commissionati a Stadler per veicoli a scartamento metrico di ASM (ex BTI) e MOD e per veicoli a scartamento normale da Mittelthurgaubahn – l'odierna Thurbo.

Chiudi