Stadler Altenrhein AG, Altenrhein , Svizzera

Stadler Altenrhein AG

Stadler Altenrhein AG, Svizzera

Presso lo stabilimento di Altenrhein, nel punto di incontro di tre paesi, si trova il centro di competenza per i treni a due piani KISS. Lo stabilimento è stato fondato originariamente nel 1924 da Claude Dornier in qualità di Dornier-Werke Altenrhein AG. Per poter consentire il decollo dei velivoli prodotti in quello stabilimento, fu realizzato ad Altenrhein l'aeroporto che venne aperto nel 1927. Ad Altenrhein è stato anche montato quello che allora era il più grande idrovolante del mondo Do X il quale fu anche collaudato in Svizzera. A partire dal 1949 da Dornier nacque la Flug- und Fahrzeugwerke Altenrhein AG (FFA) e l'azienda iniziò a costruire carrozze. La costruzione di carrozze divenne un pilastro importante della FFA, e quindi tutti i veicoli della  Rhätischen Bahn furono realizzati ad Altenrhein  – fino ad oggi. Nel 1987 la FFA fu venduta alla Schindler Holding. La costruzione di carrozze stata mantenuta presso lo stabilimento e la Schindler ha formato una seconda filiale per la costruzione di carrozze, la Schindler Waggon Altenrhein (SWA). Nell'anno 1997, la Stadler ha salvato lo stabilimento dalla chiusura ed è stata rilevato dalla SWA – inclusi 67 dipendenti. Due anni dopo il lancio della automotrice articolata (GTW) è avvenuto un raddoppio del numero dei dipendenti Stadler.

Presso lo stabilimento di Altenrhein 950 dipendenti sviluppano, realizzano e montano su una superficie di produzione stoccaggio di, oltre 49‘000 m2 oltre ai treni KISS, anche tram, veicoli su rotaie a scartamento metrico e carrozze da viaggio per il mercato svizzero e internazionale. Un reparto di ingegneria con 250 dipendenti altamente qualificati eroga i servizi per l'intero gruppo Stadler. Lo stabilimento di Altenrhein si è sviluppato in un centro di competenza per i calcoli e le omologazioni.

Contatto:

CEO
Markus Sauerbruch
Tel. +41 58 595 50 00

E-mail

Come arrivare

 

 

 

 

Chiudi